Ricerca :



25.01.2018 | I 5 COLORI DI FRUTTA E VERDURA NELLE CASE DI OLTRE 4 MILIONI DI ITALIANI
“Nutritevi dei colori della vita” presenta i risultati di sei anni di attività di promozione al consumo di prodotti ortofrutticoli freschi   Continua
11.01.2018 | La sana alimentazione sotto i riflettori nei punti vendita Pam Panorama: dal 12 gennaio “Nutritevi dei colori della vita” illustra ai consumatori come fare una spesa piena di benessere
Dal 12 gennaio la campagna d’informazione di UNAPROA riprende la sua attività di promozione e informazione sulle preziose proprietà dei 5 colori di frutta e verdura in 50 punti vendita delle due insegne, Pam e Panorama  Continua
19.12.2017 | Schiavelli: "Tavolo Ortofrutticolo è opportunità per imparare a fare rete"
Sotto l'albero di Natale un dono importante per la filiera ortofrutticola: l'istituzione del Tavolo Ortofrutticolo Nazionale da parte del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali. La convocazione della riunione da parte del MIPAAF, prevista per mercoledì 20 dicembre, prevede la partecipazione di UNAPROA e di tutte le parti coinvolte nella filiera ortofrutticola.  Continua


Normativa

Scarica il file 24.05.2018 Reg. UE 755 del 23/05/2018 - Rinnovo approvazione SA Propizamide


Scarica il file 23.05.2018 Rettifica Reg UE 679 del 27/04/2016 - Rettifica del Regolamento generale sulla protezione dei dati personali


Scarica il file 23.05.2018 DM Mipaaf del 27/04/2018 - Uteriore proroga termini DMMipaaf 7 agosto 2017 PSR 2014/2020 - Campagna assicurativa vegetali 2016


Comunicati
01.12.2017 | Prepararsi al Natale con tanta frutta e verdura nel piatto: il messaggio di salute di “Nutritevi dei colori della vita” arriva nei punti vendita de Il Gigante
Dal 2 al 15 dicembre la campagna d’informazione di UNAPROA sarà presente in 20 punti vendita della catena Il Gigante, per illustrare a tutti le preziose proprietà dei 5 colori di frutta e verdura

Rassegna Stampa
16.03.2016 | «Un marchio etico di filiera per il pomodoro da industria»
(Italiafruit News) Un marchio etico di filiera che certifichi che quel prodotto sintetizza in sé qualità ambientale, risparmio idrico, salvaguardia della valore del lavoro, con garanzia di dignità di reddito per i produttori. Questa è la proposta dall’alta valenza sociale avanzata dalle unioni nazionali Italia Ortofrutta e Unaproa a margine del tavolo tecnico dedicato al pomodoro da industria, che si è tenuto ieri al Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali.