Ricerca :



28.12.2021 | UNA BONTA' IMPERIALE: I LIMONI DI ROCCA IMPERIALE IGP PROTAGONISTI NEI PUNTI VENDITA EATALY ED EKOM
Lo slogan Una bonta' imperiale accompagnerà la promozione dei Limoni di Rocca Imperiale IGP in partenza da lunedì 27 dicembre in 19 punti vendita Eataly ed Ekom in Italia, Francia e Germania.   Continua
21.12.2021 | PICCOLI FRUTTI ROSSI: PER L’OP JOINFRUIT CRESCITA PER MIRTILLI, LAMPONI E MORE NEL 2021
Con un gradimento sempre più marcato da parte dei consumatori, e a valle di una campagna 2021 che si è chiusa positivamente (oltre un milione di euro di fatturato tra mirtilli e lamponi), l’aumento delle superfici coltivate a piccoli frutti rossi che l’O.P. JOINFRUIT di Verzuolo ha previsto nel 2021, delinea prospettive interessanti anche per il 2022.  Continua
01.12.2021 | L’OP JOINFRUIT PROTAGONISTA IN TV CON MELE, LAMPONI E MIRTILLI PIEMONTESI
Da domenica 5 dicembre l’OP JOINFRUIT sarà protagonista di una campagna televisiva nazionale su Agrisapori, programma di punta dell’agroalimentare italiano in onda su oltre 150 emittenti, dalla Valle D’Aosta alla Sicilia, con un’audience di circa 1 milione di spettatori.   Continua


Normativa

Scarica il file 14.01.2022 RegUE42 del 08/11/2021 - Modifica Allegati II e III RegUE 1307/2013 su massimali pagamenti diretti 2022


Scarica il file 14.01.2022 RegUE43 del 13/01/2021 - Rinnovo approvazione SA Flumiossazina


Scarica il file 14.01.2022 Ripubblicazione con note del DL 152/2021 coordinato con la Legge 233/2021 - Attuazione PNRR e prevenzione infiltrazioni mafiose


Comunicati
27.06.2018 | Convegno promosso da UNAPROA con il patrocinio della Regione Sicilia: “Valorizzazione del comparto agrumicolo siciliano”
Il 27 giugno 2018 presso la sede dell’Assessorato agricoltura della Regione Sicilia si è svolto un evento promosso da Unaproa con il patrocinio della Regione Sicilia per approfondire alcune tematiche finalizzate alla Valorizzazione del comparto agrumicolo siciliano.

Rassegna Stampa
16.03.2016 | «Un marchio etico di filiera per il pomodoro da industria»
(Italiafruit News) Un marchio etico di filiera che certifichi che quel prodotto sintetizza in sé qualità ambientale, risparmio idrico, salvaguardia della valore del lavoro, con garanzia di dignità di reddito per i produttori. Questa è la proposta dall’alta valenza sociale avanzata dalle unioni nazionali Italia Ortofrutta e Unaproa a margine del tavolo tecnico dedicato al pomodoro da industria, che si è tenuto ieri al Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali.